Evaluna meets Evaluna

A Brunete, sotto un carro armato, alla fine del luglio del 1937 Gerda Taro, con la sua Leica documentava la sua caduta e la caduta di una Spagna repubblicana.
Fino ad allora sembrava tutto possibile… c’era ancora la speranza che l’Europa non sarebbe stata risucchiata dal vortice di violenza.
Con la vittoria della LXXII Edizione del premio Strega, Helena Janeczek ci fa conoscere la storia di una donna coraggiosa, moderna e immersa nel suo tempo.

Dettagli

Gerda Taro: La ragazza con la Leica

A Brunete, sotto un carro armato, alla fine del luglio del 1937 Gerda Taro, con la sua Leica documentava la sua caduta e la caduta di una Spagna repubblicana.
Fino ad allora sembrava tutto possibile… c’era ancora la speranza che l’Europa non sarebbe stata risucchiata dal vortice di violenza.
Con la vittoria della LXXII Edizione del premio Strega, Helena Janeczek ci fa conoscere la storia di una donna coraggiosa, moderna e immersa nel suo tempo.

Dettagli